TEATRI ITALIANI

print this page

Nei volumi qui proposti vengono trattati i teatri edificati sul territorio italiano. Tra questi vi sono: il Teatro dei Cavalieri Associati d’Imola, realizzato nel 1775 dall’architetto Cosimo Morelli, artefice dell’innovativo palco tripartito in tre scene; il Teatro Carlo Felice di Genova, del 1828, fortemente voluto dai governanti della città che non possedeva molti spazi per le rappresentazioni teatrali;Palcoscenico il Teatro Massimo Vittorio Emanuele di Palermo, iniziato nel 1864 dall’architetto Giovan Battista Filippo Basile e terminato trentatré anni dopo da suo figlio Ernesto; infine il Teatro Costanzi di Roma, oggi Teatro dell’Opera, che venne edificato nel 1879, per opera dell’architetto Achille Sfondrini.

Sono inoltre presenti tre opere che narrano del ritrovamento di antichi teatri, descrivendone dettagliatamente la struttura e i reperti che vennero alla luce durante gli scavi. Tali teatri furono rinvenuti rispettivamente nelle città di Adria, Padova e Falerone.