Perchè questa mostra?

print this page
Museo dell'Arte classica

Un’esposizione di libri antichi, dal Cinquecento all’Ottocento, che esplora il dialogo costante tra le conoscenze scientifiche e la cultura della condivisione e disponibilità per l’altro. È questo l’oggetto della mostra, organizzata dal Sistema Bibliotecario della Sapienza, in collaborazione con il Servizio Civile Nazionale, in occasione dell’Anno Giubilare indetto da Papa Francesco. Le biblioteche dell’Università si propongono di presentare un percorso ed una riflessione sul tema della misericordia e della conoscenza mettendo in mostra alcuni libri antichi conservati nelle collezioni della Sapienza. I temi affrontati dalle biblioteche dei Dipartimenti di Biologia Ambientale, Scienze della Terra e Storia della Medicina riguardano lo sviluppo della scienze dell’universo, il rispetto della terra e della natura, poi il tema della carità, declinato attraverso i percorsi della scienza medica, volta a conoscere e curare il corpo e gli stati di emarginazione. La biblioteca del Istituto di Studi Orientali pone in evidenza lo studio delle culture extra-europee, affini con il valore spirituale cristiano della misericordia. Il progetto della mostra include una breve presentazione della Cappella Universitaria della Sapienza, attiva all’interno della Città Universitaria.

La mostra è ospitata presso il Museo dell'Arte classica della Sapienza.

L’obiettivo è quello di coinvolgere studenti, cittadini, esperti, scuole e professori, ad una riflessione in tutte le sue accezioni, sia religiose che laiche.